I Colori dell’Estate

L’estate è alle porte!

Dilaga la voglia di mare, di sole … di abbronzatura.  Non è sufficiente però spalmare la crema e stendersi al sole: per preparare la pelle al sole dobbiamo fare attenzione a quello che mettiamo nel piatto. Il cibo è di per sé una fonte efficace di antiossidanti naturali.

È stato dimostrato che ciò che mangiamo nel periodo precedente e durante l’esposizione influisce in modo determinante  sulla salute della  nostra pelle.

Le vitamine più indicate in tal senso sono la vitamina A e la vitamina E, efficaci antiossidanti che svolgono la funzione di mantenere la pelle elastica e di combattere i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento della pelle. Il principale responsabile del livello di abbronzatura è il Betacarotene, un antiossidante molto prezioso sia per la produzione di melanina, sia per la lotta ai radicali liberi e necessario per la corretta crescita e riparazione dei tessuti corporei e per la salute della pelle e degli occhi. Ne sono ricchi, oltre alle carote, frutta e verdura di colore giallo, arancione e verde scuro. Via libero allora ad albicocche, pesche, papaia, anguria, peperoni rossi e gialli, zucca gialla, cachi, meloni, fragole e lamponi. Un consumo abbondante di frutta e verdura garantisce il giusto apporto di antiossidanti, che con il loro effetto proteggono il derma dalle aggressioni esterne.

Va inoltre incoraggiato un adeguato apporto idrico. È raccomandato il consumo di almeno 2 litri di acqua al giorno al fine di mantenere la pelle idratata ed elastica.

I migliori alimenti antiossidanti capaci di contrastare l’invecchiamento e favorire il nostro benessere contrastando l’avanzata dei radicali liberi sono i carotenoidi (Luteina, Licopene, Zeaxantina), pigmenti naturali che si trovano nelle carote, spinaci, albicocche, mais, pomodori (fonte primaria di licopene), zucche, papaie, meloni e broccoli, verdure a foglia verde. Il carotene è anche chiamato provitamina perché viene trasformato dall’organismo in vitamina A. Altre sostanze preziose sono fornite dai flavonoidi o bioflavonoidi e altri polifenoli (Esperodina, Quercitina, Rutina, Tannini) ne sono ricchi gli agrumi, tè verde, cacao, broccoli, cipolla, ciliege, melograno, kiwi, fragole, lamponi e mirtilli, uva e vino rosso. Non ultimo per importanza il coenzima Q-10, molecola organica assai importante nella produzione e nel trasporto di energia tra le cellule, che contribuisce anche al mantenimento dell’elasticità della pelle. Esso è principalmente contenuto nella soia, nei cereali, nelle noci, negli oli vegetali e nelle germe di grano.

Da non dimenticare le vitamine: Vit.A (retinolo), che aiuta a combattere le infezioni alzando le difese immunitarie. È contenuta nell’olio di fegato di merluzzo, fegato, carote, pappa reale, germe di grano. Vit.C (acido ascorbico) è una vitamina idrosolubile alla quale sono riconosciute numerose funzioni: facilita l’assorbimento del ferro (è utile quindi nel trattamento dell’anemia), contribuisce alla produzione dei globuli rossi e irrobustisce i vasi sanguigni, aiuta la guarigione delle ferite e delle fratture ossee, mantiene sani i denti e le gengive e ha un’importante azione antiossidante. Si trova  soprattutto in frutta e verdura: peperoni, pomodori, cavolini di  Bruxelles, cavoli, broccoli, cetrioli, melone, papaia, fragole, arance, kiwi, limoni. Vit.E (tocoferolo), è potente antiossidante responsabile della protezione delle membrane cellulari esposte all’attacco nocivo dei radicali liberi, presente maggiormente negli oli vegetali (soia, girasole e mais), frutta secca, semi e cereali (soprattutto germe di grano).

Altri importanti micronutrienti sono il manganese, contenuto in cereali, legumi, frutta e tè, è un minerale utile per il normale sviluppo osseo e per l’efficienza muscolare. Lo zinco, indispensabile nell’assorbimento di numerose vitamine ed importante per la rimarginazione di ustioni e ferite, presente soprattutto nel latte, nel fegato, nel pesce e nelle uova. Il selenio, presente nel pesce, nel pollame, nel latte e nei cereali, è un antiossidante che ostacola la formazione di radicali liberi, potenzia l’azione della vitamina E e contribuisce alla protezione del sistema cardiovascolare. Gli omega 3, sono una categoria di acidi grassi essenziali indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo. Sono noti soprattutto per la loro presenza e il mantenimento dell’integrità delle membrane cellulari. Sono contenuti principalmente nel pesce azzurro e nel salmone.                                                                                                                                                                                                

Una dieta equilibrata, sana e varia è il segreto per una vita più sana. Il cibo può essere utilizzato anche come antiossidante naturale per contrastare i radicali liberi che sono la causa dell’invecchiamento cellulare.

Diverse sono le ricette estive a base di frutta fresca e verdure di stagione. E allora via libera al consumo di questi importanti alleati, da verdure crude in pinzimonio a spiedini di verdure e pesce o verdure e formaggi freschi; spiedini di frutta o macedonie di frutta fresca con yogurt o succo di agrumi o aggiunta di frutta secca.

La calura estiva e il desiderio di consumare cibi freschi e leggeri, utilizzando meno possibile forno e fornelli, saranno complici nella realizzazione di piatti vari e ricchi di queste preziose sostanze.

Privacy & Cookies
Questo sito non utilizza cookies di profilazione. Quindi, secondo la normativa vigente, non è tenuto a chiedere consenso per i cookies tecnici e di analytics, in quanto necessari a fornire i servizi richiesti. Puoi trovare maggiori informazioni sulla privacy& Cookie policy di questo sito qui:
Privacy policy

Manara Medical Center

Via L. Manara, 15
20122 Milano
Tel : 02 / 49 45 13 54
Fax: 02 / 49 45 67 05
Prenotazioni promozioni online:
333-321-4838

Servizio Infermieristico

E' disponibile sia presso il centro che a domicilio su prenotazione

Categorie
Stats